Squalo pinna nera

Lo squalo pinna nera popola le acque delle barriere coralline dell’areale indo-pacifico.

Gli adulti difficilmente superano i 2 mt di lunghezza e spesso vivono in gruppo. Tuttavia è possibile incontrare esemplari isolati: spesso si tratta di femmine in procinto di partorire.

Le prede preferite dallo squalo pinna nera sono piccoli pesci ossei, molluschi cefalopodi e crostacei.

Di natura piuttosto timida e riservata, raramente questi squali rappresentano un pericolo per l’uomo, anche se vengono attratti dalla presenza di sommozzatori che si aggirano nei pressi della barriera corallina.

Oggi lo squalo pinna nera è una specie a rischio d’estinzione, a causa della pesca eccessiva che l’uomo ha attuato nei suoi confronti.